Featured Posts

ULTIMO AGGIORNAMENTO - AMBASCIATA D'ITALIA A LIMA

Questa Ambasciata, d'intesa con la Farnesina, a seguito delle numerose manifestazioni di interesse ricevute da connazionali di voler usufruire di un ulteriore volo di rientro in Italia, sta verificando la possibilità di organizzare tale volo speciale nei prossimi giorni al fine di consentire il rientro in Italia dei turisti ancora qui presenti prima della chiusura totale dello spazio aereo peruviano.

Si invitano pertanto i connazionali temporaneamente presenti in Perù che non si siano ancora registrati in Ambasciata di volerlo effettuare immediatamente inviando una mail all'indirizzo di posta elettronica ambasciata.lima@esteri.it indicando il loro interesse a usufruire di tale volo di rientro.

Nella mail si prega di specificare i dati di ogni eventuale passeggero e soprattutto specificare chiaramente la città peruviana in sui è attualmente; comunicazioni che non contengano questa ultima informazione non saranno prese in considerazione.

Si ricorda che tale volo speciale sarebbe, come i precedenti, destinato prioritariamente a turisti italiani bloccati in Perù.

Si segnala parimenti che, a seguito delle ultime disposizioni normative emanate dal Governo Italiano, qualsiasi straniero che non abbia la propria stabile residenza in Italia non sarà autorizzato a entrare in Italia e potrà quindi essere bloccato alla frontiera.

In previsione di tale volo, questa Ambasciata inizierà a contattare i connazionali che hanno già manifestato la loro disponibilità a prendere un volo di rientro in Italia e che si trovano in zone distanti dalla capitale per favorire la concessione delle pertinenti autorizzazioni da parte delle autorità peruviane per il viaggio a Lima. Questa Ambasciata coglie l'occasione per ricordare che non è possibile sapere per quanto tempo ancora si prolungherà la quarantena nel Paese e il blocco dei voli per l'estero anche a seguito della recente disposizione della chiusura totale dello spazio aereo peruviano a partire dai prossimi giorni.

Tale possibile ultimo volo rappresenta dunque l'ultima possibilità per rientrare in Italia prima di un blocco totale dei voli di non prevedibile durata.

I connazionali che dovessero decidere di non voler usufruire di tale ultima possibilità di rientro se ne assumono la responsabilità consapevoli che potranno restare in Perù per un periodo indefinito.

Recent Posts